sassata numero 2

In Italia si sa tutto delle primarie statunitensi (tranne il numero ridicolo dei votanti).

In Italia molti sognano che anche qui la politica sia ultraelettoralistica e totalmente impermeabile a qualsiasi aspirazione di cambiamento.

Non avrei mai immaginato che fra i tifosetti provinciali di Obama (che fra le altre cose ama la pena di morte) ci fossero Piero Sansonetti e Michele De Palma. Che tristezza!

ramon mantovani

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: